Carlentini

Ps Catania sequestra arsenale,un arresto

La polizia, nell'ambito di servizi eseguiti dalla Squadra Mobile della Questura nel rione di Nesima Superiore, ha sequestrato un arsenale di armi, compresa una "penna pistola". L'arsenale è stato trovato in casa di Francesco Giffrida, di 57 anni, che è stato arrestato per detenzione illegale di armi comuni da sparo clandestine e relativo munizionamento. La polizia ha sequestrato un fucile cal. 12, due rivoltelle, una cal. 38 e una cal. 44, due pistole semiautomatiche, una cal. 9 e una cal. 45, una penna pistola di fattura artigianale cal. 22 e 1.031 munizioni di vario calibro. L'uomo, che non ha saputo fornire agli agenti spiegazioni sul possesso delle armi sequestrate, è stato arrestato e condotto in carcere.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie